Organizzazione Viaggi di Gruppo e Pellegrinaggi - Verona

Usa: alla conquista del west





Condividi:
Tour Stati Uniti
"Alla conquista del West 09-21 Ottobre 2021"

Arrivo a San Francisco/Partenza da Los Angeles

 
Per gli amanti dei grandi spazi e dei paesaggi immensi....la scoperta del mitico West americano per un viaggio indimenticabile nel cuore di un'America affascinante che vi lascerà l'impronta del "Sogno Americano"


GIORNO 1: ARRIVO       VERONA-VENEZIA-SAN FRANCISCO
Ritrovo dei signori partecipanti nei luoghi stabiliti e partenza per l’aeroporto di Venezia; disbrigo delle formalità d’imbarco e partenza per San Francisco con volo Air France con scalo a Parigi.  All’arrivo alle ore 18.20 incontro con la guida e trasferimento in hotel per cena e pernottamento.
 
GIORNO 2: SAN FRANCISCO
Pensione completa e giornata dedicata alla visita della città di San Francisco. Situata in un ambiente eccezionale e pervasa da un'atmosfera cosmopolita, la sua storia e le sue tradizioni ne fanno una delle città più pittoresche degli Stati Uniti. SAN FRANCISCO, la quarta città più grande della California, all'estremità settentrionale di una penisola collinare circondata dall'Oceano Pacifico. Fu fondata da missionari spagnoli. La sua popolazione crebbe al tempo della corsa all'oro. Questa città stravagante e sorprendente è diversa dalle altre. Capitale di tutti i sogni e le passioni, unisce il fascino della vecchia Europa con l'eccentricità dell'America. Scoperta di CHINATOWN, UNION SQUARE, FISHERMAN’S WHARF, il mitico GOLDEN GATE Bridge. LE COLLINE DI SAN FRANCISCO. La città è conosciuta per le sue colline, come quelle di Nob, Telegraph e Russian più famose. La vista della baia e del centro città è superba. IL CENTRO AMMINISTRATIVO. È il più grande negli Stati Uniti. Raggruppato attorno a due Civic Center Plaza, fu costruito dopo il terremoto del 1906 e riassume perfettamente lo stile architettonico neoclassico. Passaggio sul GOLDEN GATE e proseguimento con la visita del villaggio di Sausalito dove Maxime the Forestier ha scritto "la casa blu". Uno dei villaggi più belli degli Stati Uniti ai bordi del mare e circondato da colline dove le case sono arroccate. In serata cena semplice in un locale molto caratteristico dove potremo ascoltare musica Jazz suonata dal vivo.
 
GIORNO 3: SAN FRANCISCO – MODESTO (150km)
Pensione completa. In mattinata avremo la possibilità di provare l’esperienza di un giro con le famose cable car di San Francisco: i Cable Car di San Francisco sono la rete tranviaria a trazione funicolare che serve la città di San Francisco, ultima rete al mondo del suo genere. Pranzo e nel pomeriggio partenza per Modesto con arrivo in serata, sistemazione in hotel.
 
GIORNO 4: MODESTO – TULARE (225 km)
Pensione completa. Giornata dedicata alla visita del famoso parco dello Yosemite. Lo Yosemite National Park è uno dei parchi naturali più affascinanti di tutta la California, dove pareti rocciose, cascate roboanti, monoliti di granito e vette vertiginose creano un paesaggio da togliere il fiato. Le dimensioni immense di Yosemite Park rendono impossibile visitarlo in un giorno solo ma noi cercheremo di fare tappa nei punti più suggestivi. Pranzo al sacco. In serata arrivo a Tulare, sistemazione in hotel.

GIORNO 5: TULARE – SEQUOIA NATIONAL – LAS VEGAS (600 km)
Prima Colazione continentale. Partenza per la visita del SEQUOIA NATIONAL PARK. Uno dei parchi più belli della California, Sequoia si trova lungo la parte occidentale della Sierra Nevada. Riconosciuto come una delle principali meraviglie naturali del continente americano, questo parco ospita la più grande foresta di sequoie del mondo. Meno visitata dai turisti, questo luogo magico incanta con la scoperta di questi giganti della montagna. Con oltre 100 metri di altezza e più di 2000 anni, queste specie uniche sono rari monumenti naturali che affascinano ogni visitatore. Possibilità di visitare il General Grant Tree Loop Trail: a Kings Canyon, un sentiero veloce per ammirare il Generale Grant, una sequoia di oltre 81 metri di altezza con un diametro alla base di quasi 9 metri ed una circonferenza di 32 metri, sembra sia il secondo albero (o terzo) più grande del mondo come volume. Pranzo al sacco nel parco. In serata arrivo a Las Vegas e dopo cena per chi vuole passeggiata lungo la strip insieme all’accompagnatrice dell’agenzia. Cena in ristorante e sistemazione in hotel.
 
GIORNO 6: BRYCE CANYON – ZION PARK (420km)
Pensione completa. Partenza e lungo il percorso passaggio nello ZION National Park, uno dei più antichi dell'UTAH che è stato il rifugio dei pionieri mormoni. Il parco nazionale di Zion, dove una stretta e tortuosa strada di 30 km conduce attraverso il parco, costeggiando il possente Virgin River, che ha scavato rocce di arenaria per milioni di anni. Dal fondo della valle verdeggiante fino allo spettacolo delle rocce di arenaria color crema, Zion è una terra miracolosa che offre immagini variegate. Sculture in rocce monolitiche, foreste verdeggianti e fiumi impetuosi lasciano senza fiato grazie al gioco di colori, un vibrante mix di magenta, azzurro, vermeil e blu di Prussia. Proseguimento per il Parco nazionale di Bryce Canyon. Visita del Bryce Canyon: vero anfiteatro di sculture color ocra, che gli anni e l'erosione hanno trasformato in colonne dalle forme così varie. Paesaggi fatati. Luogo battezzato dagli indiani "le rocce che assomigliano agli uomini". Le rocce hanno un'intensa colorazione che varia dal rosso, all'arancio al bianco. Questo luogo offre splendidi anfiteatri da 300 a 400 metri di profondità riempiti con gigantesche pareti che ricordano dei tubi d'organo in color rame e frastagliati, maestose torri scolpite dalle forze naturali dell'erosione. Soste in diversi punti panoramici. In serata cena in ristorante con tema cowboy.

GIORNO 7: PAGE – KAYENTA (400km)
Pensione completa. Partenza per PAGE, giornata dedicata con vari stop paesaggistici durante la giornata e una fermata all’outlet dei nativi americani con arrivo alla Monument Valley in serata.

GIORNO 8: MONUMENT VALLEY – GRAND CANYON (210km)
Pensione completa. Tour della Monument Valley IN 4X4 : scoperta delle valli indiane e dei paesaggi "western" inimitabili e resi famosi in tutto il mondo dal regista John Ford. Questo sito è diventato "la" riserva indiana Navajo, che ospita 190.000 indiani il cui stile di vita attuale è un mix sorprendente di antiche tradizioni e adattamento al mondo moderno. Pranzo con specialità Navajo ai piedi di una mesa. Partenza verso il GRAN CANYON

GIORNO 9: GRAND CANYON – LAUGHLIN (320km)
Pensione completa. Mattinata dedicata alla visita del Grand Canyon: un fenomeno geologico unico al mondo risalente a due miliardi di anni fa. È stato scolpito in 10 milioni di anni dal fiume Colorado ed è considerato una delle sette meraviglie naturali del mondo. Osservazione di diversi punti panoramici. Quindi proseguimento verso LAUGHLIN, una deliziosa piccola "città dei casinò" sulle rive del fiume Colorado, dove l'arrivo è previsto in prima serata. Gli appassionati di slot avranno tempo libero per uscire e divertirsi.

GIORNO 10: LAUGHLIN – LOS ANGELES (460 km)
Pensione completa. Partenza per la città fantasma di CALICO. CALICO: piccola città della California che è stata creata nel 1881 in seguito alla corsa dell'oro e del denaro di questo stato. Grazie al suo grande deposito di minerali, la sua popolazione esplose negli anni 1881-1896 ma la fine della corsa all'argento nel 1896 e nel 1904 la restituì allo status di città fantasma. Oggi, questo sito è diventato una destinazione turistica e ti permette di immergerti in una visita pittoresca. Pranzo in un vecchio saloon. Nel pomeriggio partenza per Los Angeles

GIORNO 11: LOS ANGELES
Giornata dedicata alla visita dei diversi quartieri di LOS ANGELES. LOS ANGELES è una città senza un vero centro. I suoi abitanti lo paragonano a un'arancia "divisa in 80 quartieri, ognuno dei quali ha la sua identità e il proprio stile di vita. HOLLYWOOD BOULEVARD L'arteria principale e affollata di Hollywood, il cinema regna sovrano! Famoso per le sue impronte sul cemento. Di fronte all'edificio, puoi vedere e toccare le orme delle più grandi star come Marilyn Monroe, Topolino o Arnold Schwarzenegger. Nelle vicinanze, troviamo anche il famoso Kodak Theatre dove ogni anno si svolgono gli Oscar seguiti da milioni di spettatori in tutto il mondo. Camminando sui marciapiedi, possiamo ammirare la Walk of Fame composta da oltre 2000 stelle, ognuna delle quali dedicata a un artista. Ognuno potrà divertirsi a cercare il proprio idolo. BEVERLY HILLS: il quartiere delle star cinematografiche. Pranzo in corso di visita. Proseguimento verso le spiagge californiane, MALIBU, la costa del Pacifico. VENICE BEACH riassume lo spirito bohémien e "art-deco" della California con la sua bellissima spiaggia di sabbia bianca e le sontuose palme. Da luogo di ritrovo per hippy negli anni '60, oggi è possibile vedere vari spettacoli di artisti di strada. SANTA MONICA: situato sulla costa del Pacifico e famoso luogo di riprese della serie "Baywatch". Cena a Santa Monica e pernottamento in hotel.
 
GIORNO 12: LOS ANGELES E VOLO DI RIENTRO
In mattinata rilascio delle camere e con guida e bus termine delle visite e trasferimento in aeroporto in tempo utile per il disbrigo delle formalità di imbarco per il volo di rientro. Pranzo libero. Partenza alle ore 18.20. Pernottamento e cena a bordo.
 
GIORNO 13: PARIGI - VENEZIA -VERONA
Scalo a Parigi e ripartenza per Venezia con arrivo alle ore 17.10. Trasferimento a Verona in pullman e termine dei servizi.
 
 
 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE 
  • Trasferimento in pullman a/r Verona – aeroporto di Venezia
  • Volo di linea con SCALO a Parigi Air France
  • Tasse aeroportuali incluse e variabili 
  • Franchigia per 1 bagaglio a persona in stiva
  • Trattamento di pensione completa come da programma (dalla cena del primo giorno alla colazione del 12’, pranzi semplici a buffet o al sacco)
  • ALBERGHI PREVISTI: Best Western Plus Grosvenor San Francisco, Best Western Modesto, Best Western Tulare, Mardi Gras in Las Vegas, Ruby’s in Bryce Canyon, Kayenta Monument Valley Inn, Aquarius in Laughlin, Canyon Plaza in the Grand Canyon, Los Angeles Hilton
  • Pullman a disposizione, Visite ed escursioni ed ingressi come da programma
  • Guide locali parlanti italiano
  • Accompagnatore dell’Agenzia dall’Italia
  • Esta
  • Assicurazione medico bagaglio e annullamento viaggio con copertura sanitaria fino a 500.000 Euro per gli Stati Uniti e riprotezione in caso di annullamento del volo
  • Omaggio dell’agenzia, Tasse e percentuali di servizio

LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Le mance (100 dollari a persona)
  • Le bevande ai pasti
  • Gli extra in genere e di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
  • Per questo viaggio non è possibile richiedere l’integrazione per le malattie croniche pregresse.
  • Antelope Canyon visita facoltativa dal costo di 80 USD
  • Supplemento camera singola Euro 800,00 (max 4 stanze)
 
 
 
IMPORTANTE: RICORDIAMO A TUTTE LE PERSONE INTERESSATE A PARTECIPARE AL VIAGGIO CHE, PER GLI STATI UNITI, TUTTI GLI ALBERGHI RICHIEDONO SEMPRE LA CARTA DI CREDITO PER IL DEPOSITO A GARANZIA DELLE CAMERE (UNA PER CAMERA)
Al momento dell’iscrizione al viaggio è fondamentale comunicare il proprio nome e cognome, così come risulta sul documento utilizzato per l’espatrio.
Nessuna responsabilità verrà attribuita all’Agenzia organizzatrice in caso di impossibilità ad effettuare il viaggio per errati o incompleti dati anagrafici, e le eventuali spese sostenute per le modifiche necessarie saranno attribuite al passeggero.
 
PER QUESTIONI TECNICHE, INDIPENDIENTI DALLA NS VOLONTA’, IL PROGRAMMA POTREBBE
SUBIRE DELLE VARIAZIONI NELL'ORDINE DI SVOLGIMENTO, GARANTENDO LA REGOLARE EFFETTUAZIONE DELLE VISITE STESSE
PER LA PRESA VISIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO CHIEDERE PRESSO IL NOSTRO UFFICIO
 
PER PARTECIPARE A QUESTO VIAGGIO E’ NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DEL PASSAPORTO
 
Ricordiamo che secondo la nuova normativa statunitense – entrata in vigore in data 21/01/2016 – ed ora vigente, tutte le persone che dopo il 1 marzo 2011 hanno viaggiato verso Iran, Iraq, Siria e Sudan per entrare negli USA avranno bisogno di presentare richiesta del visto presso l’ambasciata americana e non sarà più sufficiente la sottoscrizione dell’Esta online. Nel caso in cui, per qualsiasi motivo, si dovesse ricorrere alla richiesta di visto preso il consolato verrà decurtato dal costo del viaggio l’importo dell’esta e rimarrà a carico del partecipante il costo da sostenere per l’ottenimento del visto.  Ricordiamo che l’agenzia non risponde per eventuali penali nel caso in cui una persona non potesse partecipare al viaggio a causa del mancato ottenimento di Esta o Visto.
 
CAMBIO APPLICATO EURO – DOLLARO 1,115
Le distanze sono date titolo informativo e sono soggette a modifiche a seconda degli itinerari seguiti

Organizzazione Tecnica: Experience Travel di Bastiani Travel Srl
Autorizzazione Provincia di Verona n. 3621/07 del 05/07/2007 - Copertura Assicurativa UNIPOL SAI S.p.A. n. 113133334
Programma sottoposto alle condizioni del D.L. 79/2011
Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/200/6 – La legge italiana punisce con la
reclusione i reati concernente la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.
 
 

Se sei interessato a questa proposta o se vuoi semplicemente delle informazioni


Contattaci subito