Gli specialisti dei Viaggi di Gruppo

PELLEGRINAGGIO DIOCESANO Terrasanta: Il Deserto del Neghev



Allegati


Condividi:
Pellegrinaggio TERRASANTA
Nel deserto del Neghev
“La condurrò nel deserto e parlerò al suo cuore” - Osea 2,16
Dal 13 AL 20 APRILE 2020

Accompagnati da don Martino Signoretto
-Biblista e Responsabile dell'Ufficio Pellegrinaggi Diocesano-

 
“…Pellegrinaggio nel deserto a sud di Israele, il Neghev, esplorando luoghi legati ai salmi e alla figura di Abramo e alla peregrinazione del popolo raccontato in Esodo. Visita ai siti delle prime comunità cristiane del deserto. Uso frequente della Bibbia e celebrazione quotidiana della messa. Grado di difficoltà: si cammina, con salite e discese, entrando nei wadi del deserto. Esperienza in acqua: nel Mar Rosso, En Ghedi e Mar Morto. Il Pellegrinaggio è consigliato in particolare a chi è già venuto in Israele e Palestina ma non conosce la parte più a sud, il deserto del Neghev…”                                       don Martino Signoretto           
 
1° giorno            Lunedì 13 Aprile                              VERONA-TEL AVIV-NEGHEV
Ritrovo dei signori partecipanti in aeroporto a Verona e imbarco sul volo di linea diretto per Tel-Aviv. Pasto a bordo. All’arrivo in Israele partenza per il deserto del Neghev, sistemazione in bungalow, cena e pernottamento.
 
2° giorno            Martedì 14 Aprile                           NEGHEV-BE’ER SHEVA-EIN AVDAT-NEGHEV
Mezza Pensione. Partenza per Tel-Mamshit e visita al Parco Nazionale di Mamshit è una città nabatea nel deserto del Negev. Proseguimento per Tel-Sheva e visita del sito archeologico dei resti della città biblica di Be’er Sheva. Pranzo al sacco in autogestione e proseguimento con la visita dei resti della città nabatea d Ein Avdat e del sito con la Tomba di Ben Gurion, rientro in struttura, cena  e pernottamento.
 
3° giorno            Mercoledì 15 Aprile                       SHIVTA-MIZPE RAMON- EIN SHARONIM-NEGHEV
Mezza pensione. Partenza per la visita della città nabatea di Shivta. Proseguimento con la visita del Mizpe Ramon Visitor Center. Situato ai margini del cratere Ramon ed è una porta di accesso alle riserve naturali circostanti. Pranzo al sacco in autogestione. Pomeriggio dedicato alla visita a piedi di Ein Sharonim (escursione a piedi di circa 3 ore). Rientro in struttura, cena e pernottamento.
 
4° giorno            Giovedì 16 Aprile                            NEGHEV-TIMNA PARK-EILAT
Mezza Pensione. Partenza per il profondo sud, lungo il deserto Paran con sosta per il pranzo al sacco in autogestione presso il Kibbutz di Neot Samdar. Pomeriggio dedicato alla visita di Timna park, regione di alto valore archeologico a 30 km a nord di Eilat, qui si trovano delle miniere di rame che furono sfruttate fin da VI millenio a.C. e furono associate alle leggendarie Miniere di re Salomone. Proseguimento per Eilat, se le tempistiche lo consentono incontro con la parrocchia. Sistemazione in ostello, cena e pernottamento.
 
5° giorno            Venerdì 17 Aprile                            EILAT- CORAL BEACH-TEL ARAD
Mezza pensione. Mattina dedicata al mare e al relax in costume da bagno presso la riserva naturale di Coral Beach con la possibilità di immergersi e vedere la barriera corallina. Partenza per Tel Arad con visita al sito archeologico dell’antica Arad, città israelita ai confini del deserto, con il particolare tempio dedicato a YHWH. Arrivo a Arad, sistemazione in hotel, cena  e pernottamento.
 
6° giorno            Sabato 18 Aprile                              ARAD-MASSADA-EIN GHEDI-GERICO
Mezza pensione. Sveglia di primissima mattina per la salita a piedi a Massada e vista dell’alba. Colazione al sacco. Proseguimento per Ein Ghedi che dal 1972 è divenuto Parco nazionale al fine di tutelare il ricco ecosistema del luogo. Pranzo al sacco in autogestione e proseguimento per Qumran con visita del sito archeologico dove furono scoperti i famosi rotoli del Mar Morto. Arrivo a Gerico, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
 
7° giorno            Domenica 19 Aprile                       GERICO-DESERTO DI GIUDA-BETANIA
Mezza pensione. Celebrazione della messa con la comunità cristiana di Gerico, Incontro e testimonianza sul Mosaic Center. Il Mosaic Center è un centro di promozione e formazione culturale che aiuta a favorire la partecipazione delle comunità locali alla protezione delle risorse culturali e naturali della Palestina. Pranzo in autogestione. Sosta nel deserto a Mizpe Gerico per del tempo di meditazione. Arrivo sul Monte degli Ulivi con vista sulla città di Gerusalemme. Proseguimento l’Istituto delle Suore Comboniane di Betania, cena e pernottamento.
 
8° giorno            Lunedì 20 Aprile                              BETANIA-TEL AVIV-VERONA
Prima colazione. Sosta in zona panoramica con vista su Gerusalemme e tempo di meditazione sulla Città Santa e sulla Pasqua Ortodossa. Partenza per l’Aeroporto di Tel aviv in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo diretto di linea per Verona
 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE               di Euro 1.650,00         Minimo 25 partecipanti
                                                                         di Euro 1.600,00         Minimo 30 partecipanti
COMPRENDE
  • Volo aereo di linea (DIRETTO), tasse aeroportuali incluse.
  • Franchigia bagaglio 20 kg per persona + 5 kg bagaglio a mano.
  • Sistemazione in ostelli/istituti religiosi, in camere doppie con servizi in comune.
  • Mezza Pensione
  • Visite, escursioni ed ingressi come da programma.
  • Guida religiosa parlante italiano per tutta la durata del tour
  • Assicurazione Medico Bagaglio e Annullamento viaggio per motivi di salute certificabili
  • Audioguide con auricolari per tutta la durata del Tour
  • Tasse e percentuali di servizio.
  • Bibbia SMART e materiale informativo, mappa e cappellino
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Le mance (Euro 40,00 per persona)
  • I pranzi in autogestione
  • Le bevande ai pasti.
  • Gli extra di carattere personale.
  • Tutto quanto non previsto alla voce "LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE COMPRENDE".

CAMERE SINGOLE NON DISPONIBILI


PER QUESTO VIAGGIO E’ NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DEL PROPRIO PASSAPORTO IN CORSO DI VALIDITA’ E CON SCADENZA SUPERIORE AI 6 MESI DAL RIENTRO.
LA QUOTA E’ STATA CALCOLATA CON IL DOLLARO (USD 1,09) E IL CARO CARBURANTE IN VIGORE ALLA DATA ODIERNA (17/12/2018). EVENTUALI SENSIBILI VARIAZIONI POTREBBERO COMPORTARE UN ADEGUAMENTO DELLA QUOTA STESSA.
ATTENZIONE: IL PROGRAMMA POTREBBE ESSERE VARIATO NELLO SVOGLIMENTO MANTENENDO INALTERATE LE VISITE, A SECONDA DELLE EVENTUALI NECESSITA’ SI DOVESSERO PRESENTARE DURANTE IL VIAGGIO.
PER LA PRESA VISIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO CHIEDEREPRESSO IL NOSTRO UFFICIO
 
Organizzazione Tecnica: Experience Travel di Bastiani Travel Srl
Autorizzazione Provincia di Verona n. 3621/07 del 05/07/2007 - Copertura Assicurativa UNIPOL SAI S.p.A. n. 113133334
Programma sottoposto alle condizioni del D.L. 79/2011
Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/2006 – La legge italiana punisce con la
reclusione i reati concernente la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero


Se sei interessato a questa proposta o se vuoi semplicemente delle informazioni


Contattaci subito