Gli specialisti dei Viaggi di Gruppo

Puglia e Matera "Viaggio tra religione e cultura"



Allegati


Condividi:
Puglia e Matera
"Viaggio tra religione e cultura"
dal 22 al 28 Luglio 2019
 
22 LUGLIO – Caldiero – Loreto – San Giovanni Rotondo
Ritrovo dei Signori Partecipanti nei luoghi stabiliti e partenza per Loreto. Visita alla Basilica e Santa Messa. Seconda colazione. Arrivo previsto a San Giovanni Rotondo nel in serata. Sistemazione in Hotel. Cena e pernottamento in hotel.

23 LUGLIO – San Giovanni Rotondo- Monte Sant’Angelo
Prima colazione. Visita ai luoghi dove visse ed operò San Pio da Pietrelcina: la Chiesa Antica e la Chiesa Nuova, entrambe dedicate a Santa Maria delle Grazie, la cripta con le reliquie di San Pio, la Cella e il Crocifisso delle Stigmate. Si prosegue poi alla visita della chiesa di San Pio, opera dell’architetto Renzo Piano, e alla nuova tomba di San Pio, che dal 14 aprile 2010 custodisce le preziose spoglie del Santo. Adornano la nuova cripta dei monumentali mosaici opera di Padre Rupnik. Dopo la messa tempo a disposizione per le devozioni personali. Rientro in hotel per il pranzo. Pomeriggio escursione a Monte Sant’Angelo, nota al mondo cristiano per l’antichissimo santuario di San Michele Arcangelo, meta medievale di pellegrinaggio proveniente da tutta l’Europa. Il Santuario è anche uno dei maggiori luoghi di testimonianza dell'antica cultura longobarda in Italia, tanto da essere inserito il 2011 dall'Unesco nell'elenco dei Siti Patrimonio dell'Umanità. Dopo la visita, da non perdere una passeggiata nell'affascinante “Junno”, il più antico quartiere di Monte S. Angelo che nacque e si sviluppò proprio attorno al suo santuario. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

24 LUGLIO – Castel del Monte – Trani – Bari - Alberobello
Prima colazione. Escursione a Castel del Monte, perfetto castello ottagonale, fatto costruire dall’imperatore Federico II di Svevia attorno il 1240. Patrimonio mondiale dell’umanità, tutelato dall’Unesco, il castello è la più importante opera sveva in Italia meridionale. Di grande attrazione sono il ricorrente simbolismo e la raffinatezza dei suoi ambienti. Al termine si prosegue per Trani, cittadina dagli interessanti monumenti architettonici. Da visitare è il monumentale duomo romanico di fine secolo XI. Di particolare bellezza e suggestione è il porticciolo che si insinua nel borgo medievale della città. Pranzo in ristorante con menù di mare. Nel pomeriggio sosta a Bari, capoluogo di regione e città conosciuta nel mondo per l’annuale Fiera del Levante. Nella Città vecchia, vera e propria casba di viuzze e vicoletti, sorge la Basilica di San Nicola, prototipo del Romanico pugliese, nella cui cripta sono custodite le reliquie di San Nicola, il Santo Protettore dei marinai. Al termine trasferimento ad Alberobello, sistemazione nelle camere, cena e pernottamento.

25 LUGLIO – Alberobello – Matera - Alberobello
Dopo la colazione, escursione intera giornata a Matera: in particolare i quartieri dei Sassi del Caveoso e Barisano, che dal 1995 hanno visto l'importante riconoscimento dell’UNESCO a Patrimonio Mondiale dell’Umanità. La visita includerà il centro storico con la Cattedrale e alcune Chiese rupestri, la “Casa Grotta” antica abitazione che offre uno spaccato di vita quotidiana nei sassi prima del loro abbandono ed infine il Palombaro Lungo, mega cisterna scoperta nel 1991 per la raccolta delle acque piovane scavato interamente nel tufo, oggi resa fruibile ai visitatori. Pranzo in ristorante tipico tra i Sassi. Al termine delle visite possibile si consiglia una breve escursione nei dintorni di Matera al belvedere di Murgia Timone per una straordinaria panoramica esterna sui Sassi. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

26 LUGLIO – Alberobello - Grotte di Castellana – Martina Franca - Alberobello
Dopo la prima colazione escursione alle Grotte di Castellana, al termine sosta presso un'azienda agricola per piccolo assaggio di prodotti tipici con possibilità di acquisto. Al termine trasferimento a Martina Franca per pranzo in locale tipico e pomeriggio con la visita guidata di Martina Franca, importante ed attivo centro della Valle d’Itria. Il suo centro storico è dominato da palazzi, chiese e monumenti in stile barocco. Tra gli edifici più importanti si ricordano il Palazzo Ducale e la Collegiata di San Martino. Martina Franca è anche la sede dell’importante Festival Internazionale della Valle d’Itria. Al termine rientro ad Alberobello e visita alla cittadina unica al mondo per i suoi Trulli, curiose casette circolari costruite interamente in pietra, con i tetti dalla peculiare forma di cono; la cittadina è patrimonio UNESCO dal 1995. Due sono i quartieri dei trulli: il Rione Monti, il più grande e oggi anche il più commerciale con tanti negozi, ristoranti ed attività artigianali; e l'Aia Piccola quartiere che rappresenta il nucleo abitativo più autentico di Alberobello, dove si trova il Museo del Territorio Pezzolla. Rientro in hotel. Cena e pernottamento.

27 LUGLIO – Alberobello – Ostuni – Monopoli – Polignano al Mare - Alberobello
Prima colazione in hotel, rilascio delle camere ed escursione ad Ostuni. Vero e proprio anello incantato di casette bianche, splendenti al caldo sole di Puglia, la “città bianca” offre suggestivi scorci panoramici e un centro storico guizzante di stradette, chiese e bottegucce. In posizione dominante sorge la cattedrale dedicata all’Assunta, celebre per il suo fastigio curvilineo. Al termine trasferimento a Monopoli, antico centro apulo ed attuale fiorente ed attivo porto, è una città tutta da scoprire. Da visitare sono la cattedrale, di epoca barocca, la chiesa di medievale di Santa Maria degli Amalfitani ed il castello che sorge sul mare nelle vicinanze del porto. Il mare si insinua come un meandro nel centro storico, dando luogo a degli angoli molto suggestivi. Pranzo in ristorante con menù di pesce. Termina la giornata con la visita di Polignano a Mare, suggestiva cittadina a picco sul mare, che ospita incantevoli grotte, visibili dalle splendide balconate che si tuffano nell'Adriatico. Al vecchio borgo, circondato ancora oggi da antiche mura, si accede attraversando l’Arco della Vecchia Porta. Da lì in poi è un susseguirsi di vicoli e bianche casupole di semplice costruzione. Bellissima la piazza medioevale con il Palazzo del Sedile e la Cattedrale della Madonna dell'Assunta, che custodisce le reliquie di San Vito, santo patrono. Si prosegue sull'antico Ponte Romano, fino a giungere alla statua del celeberrimo cantante Domenico Modugno a cui Polignano ha dato i natali. Rientro in hotel, cena e pernottamento.

28 Luglio :ALberobello– Lanciano - Caldiero
Prima colazione in hotel e partenza per il viaggio di rientro con sosta Lanciano per la visita alla Basilica del Miracolo Eucaristico. Pranzo. Pomeriggio soste lungo il percorso. Arrivo previsto a Caldiero in tarda serata.
 
 
LA QUOTA DI PARTECIPAZIONE    di Euro  990,00 (con minimo 30 partecipanti)
                                                                  Euro 920,00 (con minimo 40 partecipanti)

COMPRENDE:
  • Bus Gran Turismo per tutta la durata del tour
  • Sistemazione in hotel 3 stelle a San Giovanni Rotondo e in 3 stelle Sup Centrale ad Alberobello in camere doppie con bagno e servizi privati
  • Trattamento di pensione completa dal pranzo del primo giorno al pranzo dell’ultimo, bevande incluse
  • Servizio guida come da programma.
  • Assicurazione medico bagaglio e contro l’annullamento per soli motivi medici certificabili Unipolsai (no malattie pre-esistenti)
  • Tasse e percentuali di servizio
  • Omaggio dell’Agenzia
  • Ingressi
  • Tassa di soggiorno
  • Accompagnatore dell’agenzia
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
  • Le mance
  • Extra in genere e di carattere personale
  • Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “La quota comprende”
  • Supplemento camera singola euro 150,00 (fino a un massimo di 2)
  • ASSICURAZIONE ANNULLAMENTO CHE COPRA ANCHE MALATTIE PRE-ESISTENTI/CRONICHE MA STABILI AL MOMENTO DELLA STIPULA EURO 20,00 (STIPULABILE PER NUCLEO FAMILIARE)
 
ATTENZIONE: PER QUESTO VIAGGIO E’ NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DI CARTA D’IDENTITA’ VALIDA.
IL PROGRAMMA POTREBBE ESSERE VARIATO NELLO SVOGLIMENTO, MANTENENDO INALTERATE LE VISITE, A SECONDA DELLE EVENTUALI NECESSITA’ SI DOVESSERO PRESENTARE DURANTE IL VIAGGIO STESSO
 
Organizzazione Tecnica: Experience Travel di Bastiani Travel Srl
Autorizzazione Provincia di Verona n. 3621/07 del 05/07/2007  - Copertura Assicurativa UNIPOL SAI N. 113133334
Programma sottoposto alle condizioni del D.L. 79/2011
Comunicato alla Provincia di Verona il 04/02/19
Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/2006 – La legge italiana punisce con la reclusione i reati concernente la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero.
 
 


 

Se sei interessato a questa proposta o se vuoi semplicemente delle informazioni


Contattaci subito