Organizzazione Viaggi di Gruppo e Pellegrinaggi - Verona

Tour CALABRIA “Tra Storia, Miti e Leggende”



Allegati


Condividi:


Tour CALABRIA
“Tra Storia, Miti e Leggende”
 
Dal 09 al 16 Ottobre 2021

 
 
Giorno 1     Sabato 09 Ottobre: VERONA-LAMEZIA TERME-REGGIO CALABRIA
Ritrovo dei signori partecipanti in aeroporto, in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco, e partenza con volo per Lamezia Terme. All’arrivo incontro con la guida e inizio del trasferimento per Reggio Calabria. Reggio Calabria si trova sulla punta dello stivale, al centro del Mar Mediterraneo, dalle sue rive offre l'opportunità di ammirare lo splendido paesaggio della Sicilia e dell'Etna. Arrivo in hotel, cena a base di prodotti tipici. Pernottamento.
Giorno 2   Domenica 10 Ottobre: REGGIO CALABRIA-SCILLA-STILO
Pensione Completa. Inizio della visita guidata della città. Partendo dal Duomo e dal Museo Nazionale della Magna Grecia, che ospita al suo interno i Bronzi di Riace, due dei pochi “sopravvissuti” bronzi greci antichi a grandezza naturale e come tale dimostrano la superba abilità tecnica e le eccezionali caratteristiche artistiche che sono state raggiunte in quel periodo storico. Pranzo in ristorante e partenza per Scilla. Il comune di Scilla si trova in provincia di Reggio Calabria ed è una tra le località turistiche e balneari più belle e caratteristiche d'Italia. Visiteremo la città vecchia, conosciuta come Chianalea, famosa per essere considerata la "piccola Venezia del Sud": un mosaico di case che poggiano direttamente sul mare e divise da stretti vicoli. Per questa sua peculiarità, Chianalea di Scilla appare tra i borghi più belli d'Italia e merita di essere scoperta. A termine della visita proseguimento in pullman per Stilo. Arrivo in hotel, cena a base di prodotti tipici e pernottamento.
 
Giorno 3   Lunedì 11 Ottobre: STILO-GERACE-STILO
Pensione Completa. Visita guidata di Stilo, antico borgo disposto a gradinate con case di pietra scura che appaiono dipinte sulla roccia. Divenuto nel X secolo il principale centro bizantino della Calabria meridionale, accolse eremiti e monaci che abitarono le sue grotte e costruirono la celebre chiesetta detta la “Cattolica”, tra i più importanti e singolari monumenti della regione. Proseguimento per Gerace, un antico borgo che sorge nel territorio del Parco Nazionale dell’Aspromonte ed è entrata di diritto a fare parte della rinomata classifica dei borghi più belli d’Italia. Pranzo in ristorante tipico e nel pomeriggio visita guidata della città e dei siti più importanti: Cripta, Cattedrale, Museo Diocesano ed il Museo Civico. Rientro in hotel a Stilo, cena a base di prodotti tipici e pernottamento. 
 
Giorno 4   Martedì 12 Ottobre: STILO-BADOLATO-AMATO-PIZZO
Pensione Completa. Partenza per il borgo medievale di Badolato e visita guidata del centro storico. Sosta in una cantina di Amato, dove un enologo spiegherà tutte le varie fasi della produzione del vino. A seguire una degustazione di vini, accompagnati da prodotti locali. Proseguimento per Pizzo, meglio conosciuta come la "Città del Gelato”, un villaggio costiero a strapiombo sul mare, situato all’inizio della Costa degli Dei. Sosta in prossimità della città,  per visitare la Chiesa di Piedigrotta, e arrivo in una storica gelateria, dove assisteremo ad una dimostrazione su come viene prodotto il famoso Tartufo di Pizzo, un delizioso gelato esportato e riprodotto in tutto il mondo. Visita del centro storico di Pizzo. Arrivo in Hotel, cena e pernottamento.
Giorno 5   Mercoledì  13 Ottobre: PIZZO-TROPEA-CAPO VATICANO
Pensione Completa. partenza per Tropea. Conosciuta anche come la Perla della Calabria, sorge su un promontorio tra il Golfo di Gioia Tauro ed il golfo Sant'Eufemia, è famosa per il suo mare cristallino e le spiagge di sabbia bianca. La città di Tropea, oltre che una località balneare, è soprattutto una città storica. Infatti, un'antica leggenda narra che il fondatore di Tropea fosse Ercole che passò e si fermò sulla Costa degli Dei mentre faceva ritorno in Grecia. Visita guidata della città. Pranzo in ristorante e nel pomeriggio tempo libero da trascorrere a proprio piacimento. Sosta fotografica alle famose terrazze di Capo Vaticano per godere di una vista panoramica e proseguimento per Vibo Valentia. Cena e pernottamento in hotel.
Giorno 6   Giovedì 14 Ottobre: VIBO VALENTIA-AMANTEA-PAOLA-COSENZA
Pensione Completa. Di mattina ci spostiamo a nord, sulla costa tirrenica cosentina, più precisamente ad Amantea, per una visita guidata del borgo e del Santuario di San Francesco di Paola. Pranzo lungo il percorso e proseguimento per  Cosenza. Visita della città fondata dai Bruzi nel IV secolo a.C., che si trova sulle sette colline della valle del fiume Crati, dal 2008 è riconosciuta come "Città dell'Arte". La parte antica della città, meglio conosciuta come "Cosenza Vecchia" è caratterizzata da vicoli stretti e tortuosi lungo i quali sorgono piccoli edifici ed eleganti palazzi. All'interno del viale principale della città, Corso Mazzini, si trova il MAB, una galleria d'arte all'aperto che ospita opere dal valore inestimabile. In serata rientro in hotel e cena a base di prodotti tipici accompagnata da uno spettacolo di musica folkloristica dal vivo.
Giorno 7   Venerdì 15 Ottobre: COSENZA-PARCO NAZIONALE DELLA SILA-COSENZA
Pensione Completa. Partenza per il Parco Nazionale della Sila. Il Parco Nazionale della Sila si estende su una superficie di 73.695 ettari ricchi di itinerari suggestivi e paesaggi emozionanti, montagne e valli incantate, piante spettacolari e una grande varietà di animali. Tra tutti i parchi nazionali, questo è quello con la più alta percentuale di terreni boschivi, circa l'80%. Come prima tappa all’interno del Parco Nazionale raggiungiamo il lago Arvo sulle cui rive sorge un accogliente lodge di legno dove pranzeremo. Le specialità della casa sono: la carne di mucca podolica, le patate IGP e i funghi silani, rigorosamente biologici e a chilometro zero. Dopo pranzo avremo un po’ di tempo libero da trascorrere nei pressi del lago. Proseguimento con la visita dei cosiddetti "Giganti della Sila", un bosco monumentale e una testimonianza vivente dell'antica foresta silana, che conserva oltre 60 esemplari di larici di 350 anni e aceri di montagna con un’altezza di circa 45 metri, con tronchi dal diametro di 2 metri. In questa straordinaria riserva biogenetica, che ora fa parte del Parco Nazionale della Sila, l'intervento umano ha il solo scopo di permettere alla natura di fare il suo corso. Al termine della giornata rientro in hotel e cena a base di prodotti tipici con brindisi dell’arrivederci con bollicine e torta a fine cena. Pernottamento.
 
 
Giorno 8   Sabato 16 Ottobre: COSENZA-LAMEZIA TERME-VERONA
Prima colazione. Trasferimento in aeroporto a Lamezia Terme in tempo utile per il disbrigo delle formalità d’imbarco. Partenza con volo per Verona. Arrivo e fine dei nostri servizi.
 
QUOTA DI PARTECIPAZIONE EURO 1.550,00        (con minimo 20 partecipanti)
                                                   EURO 1.510,00        (con minimo 25 partecipanti)
 
 
LA PARTENZA VERRA’ CONFERMATA SOLO SE LE CONDIZIONI SANITARIE E LE NORMATIVE PER IL CONTENIMENTO DEL CONTAGIO DA COVID19 CONSENTIRANNO LO SVOLGIMENTO IN TUTTA SICUREZZA DEL PROGRAMMA E SEMPRE NEL RIGIDO RISPETTO DELLE LEGGI SUGLI SPOSTAMENTI.
 
IL PROGRAMMA POTREBBE ESSERE MODIFICATO NELLO SVOLGIMENTO, MANTENENDO INVARIATE LE VISITE PREVISTE.
 
 
                                                                     
 COMPRENDE:
- Volo di linea Volotea Verona/Lamezia Terme a/r
- Bagaglio in stiva da 20 Kg per persona
- Trasferimento in pullman GT per tutto l’itinerario
- Pensione completa dalla cena del primo giorno alla colazione dell’ultimo
- Bevande ai pasti (a persona: acqua, ¼ di vino)
- Sistemazione in hotel 3/4 stelle in camere doppie con bagno e servizi privati
- Guide locali per le visite come da programma
- Visita in cantina con degustazione vini e prodotti tipici
- Visita in gelateria tipica con degustazione Tartufo gelato
- Biglietto trenino Park/centro storico a Gerace
- Ingressi: Museo nazionale di Reggio Calabria, Cattolica di Stilo, Cripta, Cattedrale e Museo Diocesano a Gerace, Museo Civico a Gerace, Chiesa di Piedigrotta, Castello di Murat, i Giganti della Sila.
- Visite guidate come da programma.
- Spettacolo con musica folkloristica
- Accompagnatore dell’Agenzia
- Assicurazione medico bagaglio e annullamento viaggio UNIPOLSAI (copertura Covid 19 INCLUSA)
- Omaggio dell’agenzia
- Tasse e percentuali di servizio
- Radioline con auricolare per tutta la durata del tour
 
LA QUOTA NON COMPRENDE:
- Le mance (25 euro a persona)
- riduzione terzo letto 65,00 Euro
- Tasse di soggiorno da pagare direttamente in hotel
- Eventuali parcheggi o ZTL
- Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “la quota comprende”
- Supplemento camera singola Euro 190,00 (max 4 stanze)
 
 
 
 
PER IL CONTRASTO DELLA DIFFUSIONE DEL COVID-19 E IN OTTEMPERANZA CON LE NORMATIVE MINISTERIALI E REGIONALI CI RISERVIAMO DI POTER RICHIEDERE, SUCCESSIVAMENTE ALL’ISCRIZIONE, INFORMAZIONI AGGIUNTIVE O LA COMPILAZIONE DI MODULI EVENTUALMENTE NECESSARI ALLO SVOLGIMENTO DEL TOUR NEL PIENO RISPETTO DELLE REGOLE.
  
 
PER QUESTO VIAGGIO E’ NECESSARIO ESSERE IN POSSESSO DELLA CARTA D’IDENTITA’ IN CORSO DI VALIDITA’
PER  PRESA VISIONE DELLE CONDIZIONI GENERALI DEL CONTRATTO CHIEDERE PRESSO IL NOSTRO UFFICIO
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Organizzazione Tecnica: Experience Travel di Bastiani Travel Srl
Autorizzazione Provincia di Verona n. 3621/07 del 05/07/2007 - Copertura Assicurativa UNIPOL SAI S.p.A. n. 113133334
Programma sottoposto alle condizioni del D.L. 79/2011
Comunicazione obbligatoria ai sensi dell’articolo 17 della legge n. 38/2006 – La legge italiana punisce con la
reclusione i reati concernente la prostituzione e la pornografia minorile, anche se commessi all’estero

 
 
 
 

Se sei interessato a questa proposta o se vuoi semplicemente delle informazioni


Contattaci subito